Nella prestigiosa cornice dell’Auditorium Gio Ponti di Assolombarda a Milano, si è svolta oggi la 13° edizione del Premio Il Logistico dell’Anno, organizzato da Assologistica, Euromerci e Assologistica Cultura e Formazione.

Dinanzi a un’attiva e vasta platea di operatori logistici nazionali e internazionali, World Capital ha conseguito il premio “Speciale per l’Innovazione in Ricerca e Sviluppo”, grazie al lavoro di analisi svolto sulla Logistica del Beverage Alcolico, pubblicato sulla 22° edizione del Borsino Immobiliare della Logistica

L’indagine di World Capital ha messo in evidenza l’immagine del magazzino più adatto alla logistica per il beverage. I parametri considerati non riguardano soltanto la scatola, forma e dimensioni di un capannone logistico del beverage alcolico, ma altresì lo sviluppo degli spazi, la distribuzione delle baie di carico/scarico in relazione a flusso di lavoro, impiego delle nuove tecnologie e tipologia dell’attività svolta all’interno del magazzino. Inoltre, è stato dato ampio respiro alle ultime innovazioni utilizzate nella filiera logistica, come: logistics APP, piattaforme collaborative, dematerializzazione & digitalizzazione, load building, workfow scheduling, RFId, sensoristica e smart glass.

Siamo davvero orgogliosi di essere stati premiati come Logistico dell’Anno per l’Innovazione in Ricerca e Sviluppo, tematiche alle quali siamo da sempre molto vicini. – dichiara Marco Clerici, Managing Director di World Capital – Con il nostro lavoro di analisi, infatti, abbiamo voluto non solo dare importanza a alla Logistica del Beverage Alcolico, segmento in forte crescita in Italia, ma soprattutto concentrarci sulle tecnologie e innovazioni, che stanno plasmando il nuovo volto della Logistica. Come leader nel settore immobiliare logistico è nostro compito rimanere al passo con il cambiamento della filiera, cercando di trarre da esso quante più opportunità di business possibili.

-> scarica comunicato
-> Richiedi la Tua Copia del Borsino

Tagged on: