Positivo il trend di crescita per il comparto logistico in Italia, con segnali di sviluppo sia per il settore eCommerce, che per l’intera rete di spedizioni.

A emergere in tale contesto, è il ruolo del corriere espresso, figura di spiccato contributo per le piccole e medie imprese, in grado oggi di offrire servizi e spedizioni sempre più veloci e flessibili.

Proprio a tal proposito, risulta interessante analizzare il caso di GLS Italia, corriere espresso che lancia il “same day” nell’area di Milano, servizio che vede consegnata la sera stessa la merce prenotata entro le ore 12.  In questo modo, le spedizioni standard accrescono la loro qualità, garantendo brevi tempi di resa.

Stesso quadro fortunato spetta al mercato immobiliare logistico, che in continua ripresa, registra una maggiore richiesta di spazi a uso logistico per la giacenza e movimentazione delle merci.

Ad aumentare, però, non è soltanto la domanda, ma anche i canoni di locazione delle location prime come le città di Milano e Roma.

In queste due top location, infatti, la locazione di un immobile nuovo raggiunge il canone di locazione massimo di 55 €/mq/anno, valore più alto registrato in tutta Italia.

Lo scenario che si presenta oggi è sicuramente più stimolante e positivo, rispetto agli anni scorsi. – dichiara Neda Aghabegloo, Responsabile Dipartimento di Ricerca di World CapitalGli effetti negativi della crisi economica avevano influenzato molto il settore logistico, sia in Europa, che in Italia. A fronte di una minore produzione del paese, anche il sistema delle spedizione aveva subito dei rallentamenti. Oggi, invece, stiamo assistendo a una fase di risveglio generale per la logistica, in particolar modo per quella dell’eCommerce.”

-> Consulta e Richiedi la Tua Copia del Borsino

Tagged on: